Maggio 1, 2020

Pugilato Empoli

Pugilato a Empoli con Coach Simone Vanni Il pugilato nasce come sport di difesa personale, e risulta essere il mezzo di difesa personale più antico al mondo, in quanto i pugni sono il primo istinto dell’uomo nella difesa personale stessa. Era praticato già nell’Antica Grecia e nell’Antica Roma; i pugni erano fasciati con lunghe strisce di cuoio per proteggere le nocche in cui a volte venivano inserite anche placche di metallo. Nel XVIII secolo venne strutturato affinché si potesse praticare a livello agonistico. 1 pugilato (in inglese boxing; in francese boxe) è uno dei più antichi e noti sport da combattimento. A livello competitivo esso si svolge all’interno di uno spazio quadrato chiamato ring, tra due atleti che si affrontano colpendosi con i pugni chiusi (protetti da appositi guantoni), allo scopo di indebolire e atterrare l’avversario. Questo sport è conosciuto, a partire dal XVIII secolo, anche come “la nobile arte”, richiedendo ai suoi praticanti caratteristiche come coraggio, forza, intelligenza e velocità.
IL CORSO AGONISTI è consigliato per chi ha come obbiettivo il ring o per chi richiede un allenamento intenso .
IL CORSO AMATORIALE invece è più indicato per chi vuole scoprire questa disciplina sportiva; partendo dall’esecuzione degli esercizi di riscaldamento passando all’impostazione in posizione di guardia, la corretta esecuzione di colpi, le schivate e i vari movimenti sul ring per arrivare in fine a sfogarvi al sacco e confrontarvi in maniera leggera con un avversario sul ring.